Testimonianze 2013   

INFORMAZIONI MEDICHE SULL'ECCESSO DI SUDORE e SULL'ARROSSIRE SENZA MOTIVO  fornite dal Dott. Marcello Costa Angeli - Chirurgo Toracico - Dirigente Medico con incarico professionale di eccellente specializzazione per la patologia del sistema nervoso simpatico  Unità Operativa di Chirurgia Toracica  - Ospedale San Gerardo  - Monza

Mappa del sito | Disclaimer | Come contattarmi | Riassunto terapie | Testimonianze iperidrosi | Testimonianze eritrofobia

 

wpe5.jpg (5216 bytes)

 

Home
Su

 

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Verifica qui

 

 


ANNO 2013



tanti auguri Dottore non la dimenticherò mai un abbraccio Rxxxxxxx da Cassino

li 25/12/2013




 

Carissimo Dottore ,chi le scrive è Axxxxx Dxxx paziente da lei operato per simpaticofrassi  il 10 dicembre c.m. Le invio i migliori auguri di buon Natale e felice anno nuovo. Questo sarà per me un anno che non potrò mai dimenticare ........non riesco ancora a credere di poter affrontare  i miei rapporti con le persone che quotidianamente avvengono , senza l' incubo di  sudare abbondantemente nella fronte, catturando così  l,'attenzione dei miei interlocutori ,i quali  ,guardandomi incuriositi, aumentano ancora di più le pulsazioni del mio cuore e , di conseguenza , la mia sudorazione. Non mi sembra ancora vero che la mia vita sia cambiata ma , grazie a Lei , lo è .
A quelle persone con i miei stessi problemi che leggeranno questo mio breve scritto consiglio di non aver paura ad affrontare l'operazione perché grazie alla Sua grande abilità ed esperienza il risultato sarà sicuramente quello che loro auspicano ,ossia la guarigione dal penoso problema. I dolori post operatori sono veramente minimi e si risolvono in pochi giorni. Per mia esperienza personale  vi invito inoltre a non fare uso di farmaci ,perché non risolvono assolutamente i problemi  ma fanno solo male alla vostra salute e bene alle tasche di chi ve li prescrive . Grazie Dott. Costa Angeli un abbraccio forte forte.

Distinti Saluti. li 24/12/2013





Buongiorno Dottore,
come sta? io molto bene e sono molto contenta dell'esito dell'intervento. Vivo davvero una vita nuova come già mi aveva preannunciato Lei. Colgo l'occasione per ringraziarLa nuovamente e augurare un felice Natale e liete feste a Lei e famiglia. Un saluto affettuoso e un grande abbraccio

Axxxxxxx Exxxxx li 17/12/2913



Buonasera dott. Costa Angeli sono Exxxxxxx Cxxxxx da Torino. Le scrivo per salutarla e per porgere a Lei e a tutto il suo staff i miei migliori auguri di Buon Natale e felice anno nuovo. Un caro saluto da chi sempre si ricorderà di lei perché mi ha davvero migliorato la qualità della vita … GRAZIE ANCORA INFINITAMENTE … Exxxxxxxx li 16/12/2013
salve dott .Marcello Costa sono Bxxxx Mxxxx il ragazzo che fa il personal trainer e ha un negozio di abbigliamento è stato operato il 28/06/2013 e successivamente il 1/10/2013 volevo comunicarle le mie sensazioni dopo il secondo intervento, che direi sono decisamente positive: non ho più riscontrato nessuna crisi eritrofobica (più nessuna vampata), uno stato di calma maggiore,e nessuna sudorazione sul viso e sulle mani come mi aveva anticipato, sono veramente contento e non so ancora come ringraziarla. L'unica cosa che ho riscontrato che volevo chiederle se è normale che ho la temperatura della mano sinistra differente da quella destra....quella sinistra rimane sempre molto calda anche con il freddo,quella destra invece ho notato che rimane più fredda e ci vuole più tempo che ritorni uguale all'altra,volevo chiederle un suo parere per questa differenza...
 grazie mille dott . arrivederci

li 11/12/2013




Salve dottore sono Axxxxxxxx Flxxxx di Torino e il 19 ho effettuato il 2°intervento per la sudorazione delle mani. Tutto abbastanza bene.. ora finalmente entrambe le mani non sudano più! Rispetto al primo intervento ho avuto qualche leggero dolorino in più, ma comunque tutto abbastanza sopportabile e non fastidiosissimo: lunedì se mi sento provo a rientrare a lavoro facendo però attenzione! Rispetto ai soliti dolori che avevo anche l'altra volta mi sento come se avessi qualcosa sotto l'ascella che mi da fastidio, che mi tira e anche come un grosso buco e una rientranza nella pelle: boh non so come spiegarlo bene, l'altra volta non ho avuto questo fastidio.. ma comunque la cosa più importante e che mi ha risolto questo problema di sudorazione alle mani e per questo la ringrazierò sempre. Finalmente posso fare tranquillamente anche le cose più banali con le mani! Le porgo i miei saluti e anche da parte di mia mamma.. a presto.

Axxxxxxxx li 29/11/2013



Carissimo Dott.Costa Angeli 
Sono Bxxxxx Dxxxxxxx sono stato operato per iperidrosi il 22 ottobre, innanzi tutto devo dirle che l'operazione  non ha lasciato conseguenze e l'occhio è come prima.
Per il resto dopo la prima settimana di disorientamento ora raccolgo i frutti e devo dire che è tutta un altra vita la mano è sempre asciutta e dare la mano alla gente senza doversi preoccupare è impagabile, ma devo dire che anche nel lavoro è tutta un altra vita e sono molto contento.
La prima settimana dopo l'intervento mi sembrava che tutto il mio corpo sudasse più del solito, ma forse era solo la sensazione strana di aver una mano ancora sudata mentre l'altra no,ora va decisamente meglio e mi sembra tutto normale.
Volevo solo chiedergli se è normale avere sotto l'ascella dove sono stati effettuati i tagli un pò di gonfiore,tipo come due palline e poi mi sono accorto che in un taglio sporge penso un pezzo di filo dei punti interni. 
 Comunque la ringrazio vivamente per tutto quello che ha fatto e spero di rivederci presto grazie!

Dxxxxxx li 09/11/2013



salve dottor.Costa Angeli,sono Rxxxx Dxxxxx il ragazzo di Brescia,operato per la 1' volta l'8 ottobre per problemi di eritrofobia e iperidrosi al volto...le scrivo per aggiornarla sulla mia situazione post-operatoria.il dolore dopo qualche giorno con la tachipirina è completamente scomparso e che dire il risultato è più che evidente.non vedevo l'ora di testarmi per vedere i cambiamenti e con mia grandissima soddisfazione l'operazione ha funzionato alla grande...la tachicardia che mi assaliva in situazioni di stress è svanita e lo stesso per il calore che mi assaliva il viso..il rossore è diminuito drasticamente  e il lato destro del corpo è asciutto,sopratutto le mano dx e il volto. Anche il lato sinistro del volto sembra apposto anche se non è stato operato forse perchè senza la tachicardia che mi assaliva son più tranquillo non saprei...ho notato un pochino di compensazione sopratutto alle gambe e alla schiena ma sembra che tenda a diminuire..che dire lei mi ha ridato la mia vita...in questo mese ho affrontato situazioni tranquillamente che prima dell'operazione erano un tabù per me con i miei problemi..la ringrazio infinitamente..davvero.!!l oltre che un bravo dottore è una splendida persona...ringrazio anche il suo staff e gli infermieri ...non vedo l'ora di completare l 'opera grazie mille di tutto arrivederci e buona giornata 

Dxxxx Rxxxxxx  li 04/11/2013




Buongiorno Dott. Costa,
con l’augurio di fare cosa gradita e utile volevo aggiornarla sugli sviluppi della mia “guarigione”. La ferita sta benissimo, sabato ho fatto una piccola corsetta, ma purtroppo domenica non sono riuscito a fare la gara di triathlon…peccato perché avevo uno scopo benefico ! Gli effetti sono stupefacenti. Qc giorno fa durante una fiera a Rimini avrò stretto più di 100 mani con una mano calda ed asciutta. Al momento non ho altri segnali di compensazione se non la parte sinistra che è fredda e sudata quasi sempre. Sono tornato alla vita di sempre e mi chiedo se devo avere delle accortezze ancora per un po’ – esempio: Piscina ?Andare in moto?Correre?Grazie ancora e a presto 

Gxxxxx Bxxxxx li 21/10/2013
R&D Hospitality



Buongiorno DOTTORE! SPERO STIA BENE!!!
Le scrivo dopo 8 mesi (anche se la penso ogni giorno!) dalla mia operazione del 24/01/13 per iperidrosi al lato dx. Volevo solo informarla che l'intero periodo estivo ,con mia grande gioia, è trascorso perfettamente!
L'Operazione ha ottenuto pienamente i suoi frutti. L'ascella solo nei momenti di caldo sotto il sole di luglio e agosto era leggermente umida...il che credo sia normalissimo dato che non bagnava in nessun modo la maglietta !!! La più grande soddisfazione mi è stata data dalla mano. E' PERFETTA: SEMPRE ASCIUTTA E CALDA! La Compensatoria,avuta solo poche volte,si è limitata in pochi posti (tra un seno e l'altro,inguine e pancia) e non mi ha creato problemi! A metà Aprile nel mio Ospedale di Treviso per la prima volta mi sono sotttoposta alla terapia botulinica all' ascella sx. per tamponare il problema durante i mesi estivi. Questa è funzionata fino a metà settembre e da poco ha terminato i suoi effetti. Volevo informarla anche che a luglio ho provato la tossina  per i piedi.....E' stata un esperienza dolorosissima,che non rifarei e purtroppo non ha minimamente funzionato!!!!!! Sono contentissima comunque! Il suo Intervento mi ha completamente cambiato la vita! 

GRAZIE GRAZIE GRAZIE OGNI GIORNO!



MARTEDI' 22 OTTOBRE prox è in programma la seconda operazione al lato sx. Questi 9 mesi sono passati in fretta e ormai manca pochissimo. SONO PRONTA!!! Quindi ci vedremo presto... Intanto Le auguro un buon lavoro e una favolosa giornata! 
Un bacio. 

Sxxxx Pxxxxxxx li 03/10/2013



Carissimo dottore buonasera :)) mi chiamo Lxxxxx Bxxxx e sono stata da Lei operata quattro ani fa per iperidrosi palmare. Mi trovo tuttora divinamente e continuo a ringraziarla infinitamente :

)) :)) :)) :))
li 03/10/2013


Tanti auguri ad un uomo speciale: un uomo che riserva un posto molto speciale nella mia vita, nel mio cuore e nel cuore di molti suoi pazienti. Un uomo che ha fatto del suo mestiere una vocazione, un uomo che dona amore e che aiuta a sollevare le pene della vita. 
Dottore grazie ancora di tutto....ti voglio tanto bene e ti auguro tutto il bene che la vita può dare.
Ti mando tanti grossi baci ed un caloroso ed affettuoso abbraccio.

Rxxxxxx  li 07/09/2013



Salve Doc,
sono Rxxxxxxxx Mxxxxx da Napoli e ho completato con Lei l'operazione lo scorso Maggio. Come già Le dissi, tutto sta andando per il meglio. Ho passato una splendida estate e per la prima volta nella mia vita ho potuto indossare maglie colorate e dimenticare gli sguardi della gente. Anche i dolori sono stati brevi e sopportabili. Però è da circa 4-5 giorni che ho una specie di respiro corto ed inoltre  come se sentissi un fastidio al petto dal lato sinistro,,, ieri mi sono spaventato e sono andato anche al Pronto Soccorso dove hanno trovato tutto nella norma. Le chiedo: questi fastidi possono essere legati all'operazione? La ringrazio in anticipo per la risposta
Distinti Saluti

Rxxxxxxxx Mxxxxxx li 04/09/2013



Salve Doc,
sono Raffaele da Napoli e le mando questa mail con in allegato il questionario da compilare a 3 mesi dall'operazione.
In generale le posso dire che sto benissimo. Qui a Napoli si sfiorano i 40 gradi di continuo e riesco a mitigare la compensatoria al tronco con una canotta da mettere sotto le magliette, quindi non ho problemi. Dolori spariti del tutto, l'unica cosa: la sudorazione alla mano destra non dico che sia ritornata come prima, però si fa umida e quando fa caldo anche un po' di piu. La sinistra è ancora asciutta. Ma le ascelle son chiuse e quello era il mio obiettivo, quindi mi va da Dio. Le e auguro delle buone e serene vacanze, spero di poterLe dare sempre belle notizie sulla mia condizione.

Rxxxxxx Mxxxx li 03/08/2013


Buonasera sono Axxxxxxxxx Fxxxxed il 12 marzo ho effettuato il primo intervento x ipersudorazione delle mani. Volevo salutarla (visto che è da un pò che non la disturbo) e ringraziarla ancora: la mano destra resiste ancora alla grande senza sudare anche nonostante il grande caldo di questi giorni :) la sudorazione in altre parti del corpo non è eccessiva ne fastidiosa in nessuna parte del corpo anche se forse poco poco è aumentata ma solo questi giorni a lavoro con questo gran caldo, ma nemmeno ci faccio caso e sinceramente sono contento solo che non suda più la mano destra. Per questo la ringrazio ancora e lo farò per sempre.. Ci vediamo a novembre per il secondo intervento. Se non è già stato le auguro buone vacanze. Saluti

Axxxxxxxxx li 02/08/2013


Buongiorno Dottore, sta bene? Volevo solo dirLe che a distanza di un anno dalla seconda operazione è tutto a posto e, sopratutto in questi giorni, con questo caldone, oltre a non sudarmi più le mani sudano poco anche le parti in cui l'anno scorso avevo avuto un pò di compensazione ( mi pare si dica così ). La penso spesso e la ringrazio ancora.....se poi trovasse la soluzione definitiva anche per i piedi io mi offro anche come "cavia". A presto 

Cxxxxx Mxxxxxxxx li 25/07/2013


Carissimo Dott. Costa Angeli, sono Exxxxxxxx Cxxxxxxx e le scrivo da Torino. Ogni tanto mi fa piacere scriverle per  porle  i miei saluti e per dirle che non potrei mai dimenticarmi di tutto quello che ha fatto per me operandomi nel luglio 2009 per un problema di iperidrosi . Va tutto bene e sono felice, anche se a volte non nascondo un po’ la paura che possa ritornare … forse questo timore mi viene dal fatto che più o meno da un annetto a questa parte, ogni tanto la mano destra rispetto alla sinistra è più fredda e in momenti di particolare stress o caldo eccessivo, come ora, la mano destra la trovo umida e se la guardo vedo che suda leggermente, e se l’appoggio su una superficie, lascio il segno, anche se poi la strofinandola con l’altra passa subito, però noto questa differenza con . Anche  i piedi il primo anno andavano benissimo, sembrava quasi fossero asciutti, invece con il passare del tempo noto che la situazione non è cambiata, però con i piedi ci convivo abbastanza bene … come le avevo scritto tempo fa ho anche mia figlia con questo problema e seguendo il consiglio che mi aveva dato tempo fa quando le avevo scritto ci sentiremo per lei quando avrà 14 anni. Nel frattempo le auguro buone ferie e con stima la saluto. A presto 

Exxxxxxxx li 24/07/2013


Gent.mo Dott.Costa,
come sta? Le scrivo per ringraziarla dei graditissimi auguri che mi ha inviato per il mio compleanno lo scorso mese di giugno. Chiedo scusa per il ritardo nei ringraziamenti, ma ultimamente ho avuto qualche preoccupazione in famiglia che fortunatamente si sta risolvendo. Volevo inoltre ringraziarla infinitamente per il REGALO BELLISSIMO che mi ha fatto con i suoi interventi, le mani non sudano più e le ascelle pochissimo, anche nelle giornate di caldo torrido e la sudorazione compensatoria è assolutamente sopportabilissima, una passeggiata a confronto di prima. Mi sembra di essere un'altra persona, grazie ancora e infinitamente grazie. Ho ancora qualche dolorino sotto l'ascella sinistra (come un nervo che tira) ma fortunatamente anche ciò è sopportabilissimo. In questi mesi ho fatto a lei e all'ospedale San Gerardo un'ottima pubblicità, spero che sempre più persone affette da iperidrosi abbiamo presto la fortuna d'incontrarla.

L'abbraccio con affetto. Mxxx Rxxxxxxx li 17/07/2013



Dottor grazieeeeeeeeeee...!! Lei è una persona speciale... e non la ringrazierò mai abbastanza per vermi cambiato in meglio la vita.... con affetto.... 

Axxxxxxxa Txxxxxxo li 22/06/2013



Grazie e un grazie ancora per aver risolto il mio problema regalandomi un modo di vivere più soddisfacente !!!!! Buone cose
Sxxxxa Axxxxo Pxxxxi li 12/06/2013



E' con immenso piacere che la sento ed approfitto per ringraziarla ancora del miracolo compiuto per me. Un abbraccio.
Bxxxxa Mxxxxo li 09/06/2013


 

Gentile Dott. Costa Angeli,

sono Axxxxxa Cxxxxxa, operata martedì 28 maggio per iperidrosi al lato destro. Le scrivo per farLe sapere che la convalescenza è andata benissimo. Ho preso la tachipirina 1000 per tutti i 7 giorni dalla dimissione anche se stavo bene, e ho ripreso il lavoro (con prudenza) lunedì anche perchè ero curiosa di conoscere i risultati dell'intervento. La mano destra è asciutta, diventa un po' umida solo in alcuni momenti e anche le magliette restano asciutte sul lato destro. Per la compensatoria forse è ancora presto per capire come va, per ora mi sembra di sudare un po' di più sul lato sinistro.Poi Le farò sapere ma ci tenevo a ringraziarla, in questi giorni ho già stretto parecchie mani con la mia mano nuova ed è una sensazione fantastica.Non vedo l'ora del secondo intervento. 

Grazie di cuore,
Axxxxxa 09/062013



Non ho mai le giuste parole per ringraziare il miglior medico e una delle persone più gentili che abbia mai conosciuto. Posso dire solo grazie infinite. 

:))
S.xxxa Sxxxxxi li 06.06.2013


Salve dottore volevo aggiornare mio viaggio quale andato bene, soltanto la sera quando sono arrivata a casa e mi sono messa a letto la iniziato sentire dolore al petto, pero con una bustina ho risolto. Soltanto questa mattina avuto la tosse e sensazione che ho tanti muchi nel petto, e poi ho la mano destra caldo e asciutto invece la sinistra e piedi ghiacciate e sudate .Per momento la ringrazio tanto, lei un Dottore speziale, solare con grande
cuore. 

Jxxa Jxxxxxxa li 29/05/2013



Buongiorno Caro Dottore, voglio farle sapere come sta andando dopo l'intervento di simpaticofrassi per iperidrosi palmare e ascellare, ho fatto l'intervento il 7 maggio. (sono la ragazza con il piercing ala lingua probabilmente si ricorderà!!!). Procede tutto benissimo i dolori e la difficoltà a respirare sono stati presenti per pochi giorni e comunque sopportabili tanto che a metà settimana ho ridotto la cura antidolorifica. La mia mano destra è completamente asciutta mai sudata e anche l'ascella e per il momento non ho notato nessuna sudorazione compensatoria. Le cicatrici stanno guarendo benissimo nessun "brutto segno" anzi si fa quasi fatica a notarle! e non ho più nessun dolore fastidio o bruciore. Non vedo l'ora di rivederci per il secondo intervento, ormai sono innamorata di lei ahahahah, mai visto uno specialista così bravo a fare sentire il paziente a proprio agio, la tranquillità che esprime e fondamentale!!! Grazie mille di tutto... A presto! Un abbraccio.

Con affetto Axxxxxxa Mxxxxxxo li 20/05/2013


Buongiorno Dott. Costa
.......volevo ringraziare la persona speciale però è Lei che mi ha cambiato la vita e che non ringrazierò mai abbastanza...
Le auguro tutto il bene del mondo.
Con affetto

Axxxxxxxa Axxxxxxa li 14/05/2013


Gentile dott. Angeli,
sono un suo 'vecchio' paziente, operato per risolvere il problema dell'iperidrosi ancora nel lontano 2004.
Non ci siamo più sentiti da allora, se non le settimane successive all'intervento. Direi che in questi anni tutto è andato bene e l'operazione ha portato ai risultati attesi. Devo ringraziarla quindi per avermi aiutato a risolvere un problema che era abbastanza invalidante e imbarazzante. I miei figli più grandi sono ora adolescenti (16 e 14 anni), potrebbe ora trasmettersi a loro il problema dell'iperidrosi...Speriamo non sia così. La contatto per due motivi. Innanzitutto mi chiedevo se non servano visite di controllo, una sorta di tagliando, dopo circa 10 anni, per verificare che le placche e il contesto siano in ordine.. La seconda questione, più importante, riguarda il fatto che negli ultimi due anni circa, è iniziata una nuova forma di sudorazione, che prende ora il tronco (pancia e fondo schiena), piuttosto fastidioso. Come se chiusi i 'rubinetti' in un punto ora affiori in altro punto l'effetto di iperidrosi. Certo è un po' meno visibile e fastidiosa, ma cque ho pensato fosse il caso di sottoporle la questione. Come dire...serve una tiratina di vite? A parte le battute, credo che tecnologicamente e nel campo della ricerca si siano fatti degli ulteriori passi avanti e volevo quindi sentire la sua opinione in merito, se possibile.
La ringrazio in anticipo, un caro saluto

Sxxxxxxxx Pxxxxxxi Verona li 19/04/2013


Dottore come sta?
Ero passata a salutarla in ospedale visto che mi trovavo nelle vicinanze, però lei stava visitando un paziente e ho preferito non disturbarla. E poi sono dovuta scappare via per un altro appuntamento. Peccato, mi avrebbe fatto piacere rivederla!
Colgo l'occasione per informarla che il decorso post operatorio é andato molto bene, a parte qualche dolorino qua e là. Inutile dirle che sono davvero felice di aver deciso di fare l'operazione e che ha fatto un ottimo lavoro!
Un caro saluto,

Vxxxxx li 19/04/2013

Inviata dal mio Windows Phone


Buongiorno Dottore,
Le invio in allegato il terzo questionario. Colgo l'occasione per comunicarLe che procede tutto per il meglio. Ho ripreso a fare palestra regolarmente, non ho avuto alcun problema. L'unica cosa che ho notato è che in situazioni particolari, come intensa attività fisica o super-caldo mi suda abbastanza la schiena (ovviamente poco male rispetto alle mani!!). Per quanto riguarda viso e collo la parte destra non suda mai, quella sinistra molto poco, sempre in situazioni particolari.
La ringrazio ancora e Le auguro ogni bene!!!
 
Txxxx Dx Sxxxxx l1 16/04/2013


Buongiorno Dottore!
Sono Rxxxxx, mi ricorda come l'ingegnere... operata per la prima volta il del 2 aprile! Per prima cosa GRAZIE!!!
Posso dire che la mia vita è già cambiata grazie a Lei!
Molti amici che ho visto nei primi giorni post intervento mi hanno detto che ho avuto un bel coraggio a fare l'intervento in generale e con pneumotorace (certo non hanno sopportato per anni il mio disturbo)...in effetti però non ho badato molto alla cosa e questo grazie alla fiducia che ripongo in Lei...ripensandoci non sono mai stata così tranquilla in occasione di qualsiasi visita medica, dover andare in sala operatoria mi sembrava la cosa più naturale del mondo pur non avendo mai messo piede in ospedale se non per far visita a qualcuno. Tutto merito della sua professionalità ed estrema umanità. Grazie infinite. Grazie anche al resto dello staff, un esperienza positiva, come l'esito del primo intervento... Come già aveva potuto costatare anche Lei fin dal mio risveglio la mano destra è sempre bella calda e asciutta! Il giorno dopo il mio rientro in ufficio ho avuto una commissione aeroportuale e non sono mai stata così gioiosa nello stringere tutte quelle mani :-) Ogni tanto ho ancora la sensazione che stia sudando e ieri, mentre la sinistra mi stava sudando, ho osservato la destra e in realtà ho intravisto un lieve luccichio solo in un punto però. Spero non sia un segnale che la cosa possa peggiorare, mi auguro di no, ma se questo è il top di sudorazione posso solo esserne felice! spesso uso l crema mani e anzi le dirò che mi sembra che anche la sinistra in generale sudi un pò meno, e direi che il piede destro suda molto meno! Dopo un paio di giorni dall'intervento mi e sembrato mi fosse sudata un pò anche l'ascella destra, cosa che mi ha un pò spaventata dato che mi ha proprio operato in t4...ma ieri che ho avuto caldo dopo una camminata sostenuta non è accaduto, mentre ho notato forse una maggior sudorazione del viso dove potrei avere un pò di compensatoria. Comunque per quanto riguarda la compensatoria, che non mi sembra di avvertire da nessun'altra parte, mi riservo di riferirle tra alcune settimane visto che sembra arrivi finalmente un pò di caldo e valuterò un pò tutte le zone. Per quanto riguarda il post operatorio è andato tutto perfettamente, ho ridotto la tachipirina già gli ultimi due giorni e dopo la sospensione indicata non ne ho avuto bisogno. La respirazione è tornata normale anche se dopo una corsetta per prendere il tram ieri ci ho messo un pò a riprendere fiato ma son certa venerdì potrò riprende la palestra...stanotte mi son svegliata e nel silenzio mi sembrava di avvertire come il rumore di una bollicina arrivare dal basso del polmone a totale riempimento e svuotamento...ma credo sia normale. Le due piccole ferite vanno bene, solo una ha una piccola crosticina mentre al tatto avverto due mirco palline sotto pelle che già mi sembra si siano ridotte. Solo sabato,dopo aver allungato forse un pò troppo il braccio destro per prendere una cosa, ho sentito un forte bruciore in corrispondenza della zona ferite, passato subito dopo, e un piccolo bruciore ieri mattina mentre mi lavavo...spero di non aver fatto qualche danno con i punti interni, ma ora mi sembra tutto ok. Ecco mi sono dilungata ma almeno ho concentrato tutto in un unica mail...volevo scriverle già da giorni ma era giusto aspettare un attimo ed evitare di disturbarla troppe volte visto che ha ben altro da fare. La lascio andare a rendere felice qualcun altro!...riuscire a farlo con il proprio lavoro è una bella fortuna, ma è tutto merito della sua bravura.
Grazie ancora! La aggiornerò sulla compensatoria.

Un caro saluto Rxxxxxx li 15/04/2013


Salve dott. Marcello, 2 righe per salutarla ( anche se non scrivo la penso sempre :) ) e per aggiornarla sulla mia situazione... Sto bene, le mani sono sempre calde e asciutte, la sudorazione compensatoria non si è ancora manifestata se non sotto il seno come già le avevo accennato; la sudorazione plantare, anche se in inverno non era eccessiva neppure prima dell'intervento, adesso è quasi assente.  Mi succede però una cosa un pò strana, durante i pasti alle volte mi capita di sentire una vampata di calore al viso con conseguente sudorazione della durata di qualche secondo. E guardandomi allo specchio di recente ho notato un calo delle palpebre ma, considerando che tra poco compirò 45 anni, non mi posso lamentare più di tanto e, anche se fosse uno scotto da pagare sarebbe comunque ben accetto. Le cicatrici non presentano cheloidi e si sono rimarginate perfettamente pur mantenedo ancora un colore rossastro che, come in precedenza, sparirà in pochi mesi. Che dire.....mi ritengo molto fortunata!! Spesso la notte sogno che mi sudano le mani e sono disperata perchè mi rendo conto che l'intervento non ha funzionato...poi mi sveglio e ancora ringrazio di aver avuto la possibilità di guarire :) E di lei cosa mi dice? Spero stia bene e spero che tutti i suoi pazienti possano essere fortunati come lo sono stata io. Qui all'Elba il tempo è ancora instabile, oggi piove e sembra una classica giornata autunnale ma io sento già dentro di me odore di salsedine e ginestre in fiore... Mi piacerebbe tanto poterla rivedere in un contesto che non sia ospedaliero ovviamente, e spero che magari un giorno lei venga in vacanza su questa bellissima isola e io possa in qualche modo ricambiare tutta la sua cortesia (magari con un bel pranzetto a base di pesce fresco!) :) :) :) Adesso la saluto e le regalo qualcosa di mio che spero le faccia arrivare l'odore e il rumore del mio amato mare..
con tanto affetto 

Elxxxx  <3 li 03/04/2013


Buongiorno Dott.,
come sta? Io bene davvero e sono tanto soddisfatta dell'esito dell'operazione.
Auguro a Lei e famiglia una Buona Pasqua e tanta serenità. 
Con affetto e simpatia

Axxxxxxxx Exxxxx li 26/03/2013



Salve dottore sono Axxxxxxxxxx Flxxxx di Torino, il 12 marzo ha effettuato il primo intervento al lato destro per ipersudorazione delle mani. Oltre a ringraziarla ancora una volta, volevo informarla che dopo 7-8 giorni dalle mie dimissioni dall'ospedale ho tolto il cerotto così come mi aveva detto lei e conosciuto le mie cicatrici :) . I dolori in questi 13 giorni non sono mai stati ne fortissimi ne insopportabili.. (ho preso la Tachipirina 1000 mg) concentrati nel petto, del dorso sotto la spalla e anche un pò nel muscolo del braccio: ma come detto da lei e letto nei fogli che mi hai lasciato, dovrebbere essere tutto normale! Qualche fastidio in più nei primi giorni quando starnutivo o soffiavo il naso.. ma comunque niente di che confronto al fatto di poter finalmente fare cose normali con la mano destra come ad esempio stringere la mano a qualcuno, scrivere su un foglio e fare qualsiasi altra semplice cosa che prima per 30 anni è stato impossibile fare. Ho ricominciato anche presto a lavorare (facendo sempre attenzione a non fare grandi sforzi e bruschi movimenti) e a parte ogni tanto un leggero dolorino al muscolo del braccio e un pò dietro nel dorso sotto la spalla, va tutto ok! Alla "ferita" ora senza cerotto non sento dolori, ogni tanto qualcosa ma niente di significante! Sto provando la nuova sensazione di avere due diverse temperature alle mani.. una calda e asciutta e l'altra che a volte sembra proprio gelida a confronto :D 
Ne approfitto per augurare a lei e alla sua famiglia una buona Pasqua e ringraziarla per l'ennesima volta: mi dovrà sopportare perchè la ringrazierò per tutta la vita credo!

Axxxxxxxxxx li 25/03/2013


Dottore e buonasera,sono Gxxxxx il magazziniere di Lucca! Purtroppo ex magazziniere,ho perso il lavoro da qualche mese e ora ho trovato un lavoretto per 3 mesi,cioè fare le letture del gas!Infatti avrei bisogno di posticipare il mio secondo intervento se possibile che è previsto per il 30 maggio,il mio contratto scade alla fine di giugno e dovrei saltare meno giorni possibili perchè senno non vengo pagato!Per quanto riguarda la mia situazione sono molto soddisfatto dell'intervento,ho sempre sudato parecchio un po in tutto il corpo e credo che questo mi abbia portato a sentire meno gli "effetti collaterali" dell'operazione,la pancia forse mi suda un po di piu ma in generale,se devo scegliere una parte,forse le gambe ora mi sudano un bel po di piu e questo l'ho notato soprattutto sotto le coperte nell'intimità diciamo piu che in giro.Ovviamente la parte sinistra mi suda ancora,poi ci sarà anche l'estate da valutare ma la situazione piu o meno è questa.Infine vorrei ringraziarla,non solo dell'operazione ma di tutto,di averla conosciuta,della sua umanità,simpatia e anche umiltà,il suo porsi ai pazienti o perlomeno a me è stato molto gradito e ci tengo a sottolinearlo,quindi GRAZIE 

Gxxxx Txxxxxxxx li 20/03/2013


Buongiorno Dott. COSTA ANGELI
come va? Sono trascorsi già 3 mesi dal secondo intervento alla mano sx, così come mi ha richiesto, le invio, in allegato, copia del 3° questionario paziente in merito alla valutazione personale a conclusione della terapia.
L'occasione mi è gradita per parteciparla ed invitarla il giorno 04 maggio p.v. qui a Porto Cervo in quanto contrarrò matrimonio, credo che solo Lei possa capire l'importanza e la sicurezza che avrò il giorno. Mi onorerebbe la sua presenza per condividere questo giorno di festa perchè, come può immaginare, per me E' e rimarrà una persona importante per tutta la mia vita. La saluto Dottore, resto in attesa di sue notizie. 

Cordialmente Vxxxxxxxx Dxxxxxxx   li 15/04/2013


Dott. Costa CIAO!,mi permetto di darti del tu perchè  non ti reputo un semplice conoscente ma un SALVATORE !
Be,a distanza di quasi un anno dal primo intervento e 7 mesi dal secondo volevo aggiornarti.
La sudorazione facciale è ormai un brutto ricordo,se non fosse per una leggera gustativa che a volte compare,ma nulla di preoccupante. Invece per quanto riguarda la Raynaud volevo domandarti alcune cosette:per quanto riguarda la mano Sx va tutto a gonfie vele,non si inumidisce più nelle situazioni di forte stress e soprattutto è sempre calda in qualsiasi condizione atmosferica,mentre la Dx da alcuni giorni noto dei cambiamenti:è comunque asciutta ma sta tornando a raffreddarsi,non come prima quando le mani mi diventavano viola,ma comunque riscontro una sensibilità molto più elevata rispetto alla sx. So che può verificarsi una condizione del genere,ma volevo una tua spiegazione,da esperto del settore. Dici che migliorerà col tempo o la stabilizzazione è già avvenuta?..."temo di sapere la risposta"...
Grazie infinite,attendo una tua risposta,a risentirci!

li 11/03/2013


Buongiorno Dottore, sono la Sig.ra Mxxxx Axxx Txxxxx, operata da lei il 20 febbraio 2013. Chiamarla Dottore è un po’ riduttivo, visto che su di me ha eseguito un vero e proprio MIRACOLO. La Chiamerei “IL SUPREMO”,(senza offendere nessuno lassù). A partire dall’intervento, posso dirle che non ho avuto problemi particolari. Anche il dolore era sopportabilissimo,tant’è vero che ho assunto la tachipirina solo il giorno della dimissione dall’ospedale. Comincio ad amare alla follia il mio lato dx del corpo. Sudore azzerato anche all’ascella. Al contrario invece, odio la mia parte sx. Non so se è per la sudorazione compensatoria, ma sudo in maniera impressionante su tutto il lato sx, a partire dalla testa, collo, decolté, schiena. Osservandomi è proprio evidente che dalla parte sx cola il sudore a ruscelli, mentre dalla parte dx sono completamente asciutta. Mi sono guardata la schiena allo specchio, ed era metà bagnata, e metà asciutta. Ora la farò sorridere raccontandole ciò che mi succede dopo l’intervento: siccome ho i capelli ricci, ero solita stirarli,ora non posso più, perche dal lato sx mi si increspano sempre, quindi resto con metà testa liscia e l’altra metà riccia. E’ impressionante!!!!! Mi chiedo: ”Come farò a resistere con questo imbarazzo fino al 31 ottobre”? Anche l’xxxxxxxx sembra non fare più effetto, forse perché la sudorazione è troppa,tutta concentrata su un lato. Altra domanda: “dopo il 2° intervento, dove andrà a finire tutto questo sudore?” Ora la devo lasciare, la saluto calorosamente e la ringrazio infinitamente per tutto ciò che ha fatto finora. Non mi prostrerò in adorazione ma se mi permette, le mando un abbraccio.P.S. Se dovesse liberarsi un posto prima del 31/10 mi chiami, verrò al volo. So che non potrò prendere il sole, ma di solito vado al mare i primi di giugno.

Li. 10/03/2013


Buongiorno!!
Sono molto, molto felice che il mio libro le sia piaciuto! E della sua comprensione in merito a quell'orribile disagio,ne ero certa. Il mio intento, nel libro, era proprio quello di far arrivare il tenore del disagio e quanto non è comprensibile a chi non ne porta il fardello. Ogni tanto leggo tutti i ringraziamenti che pubblica sul sito; sono sconcertata di quante persone soffrono di questo problema, non avrei mai creduto... Può chiamarmi quando vuole, ne sarà solo che contenta! :-)) Buona vita!!
A presto ed ancora mille, mille GRAZIE, per tutto, anche per le belle parole!
Sxxxxxx

li 04/03/2013



BUONGIORNO DOTTORE.
Sono Sxxxx Pxxxxxxxxx di Txxxxxx.
Come Lei mi ha richiesto e con mia grande GIOIA, Le scrivo perchè ormai sono già passate 3 settimane dal mio intervento per risolvere l'iperidrosi del lato dx, effettuato giovedì 24 Gennaio.
Il decorso post operatorio della prima settimana è andato tutto ok.
Ho avuto un pò di dolori...tipo un forte intercostale all' altezza della scapola dx ed una sensibilità nel toccare la pelle del seno dx, ma prendendo la Tachipirina 1000 per l' intera settimana (anche solo una o due volte al giorno) come consigliato da Lei, bene o male un pò ho risolto il problema. 
Ho cambiato la garza di protezione ogni giorno e medicato attorno ai cerotti (mantenendoli comunque asciutti) perchè lo scotch mi provocava molto prurito. Finchè il 9° giorno ho tolto tutti i cerottini e finalmente ho visto le mie bellissime cicatrici. Sono ritornata a lavoro subito dopo il 7° giorno... Respirare a fondo non mi faceva più male, avevo qualche fastidio nel muovere il braccio. Sentivo che con il freddo mi tirava un pò sotto in zona cicatrici. Ma non ce la facevo più a starmene a casa! Dopo qualche giorno di lavoro sono riuscita pian piano ad alzare pesi... E giovedì scorso,dopo due settimane esatte ho ricominciato il mio corso di Zumba in palestra (facendo un pò d'attenzione) .Ho notato con gran piacere che la sudorazione della parte dx del corpo era praticamente quasi assente..o credo normale. LA MANO E L' ASCELLA ERANO ASCIUTTE!!!Posso anche dirle che la SUDORAZIONE COMPENSATORIA SOLO IN FASE DI SFORZO SULLAPANCIA,INGUINE,SCHIENA E COSCE E' STATA LA STESSA DI PRIMA. In pratica abbastanza.. ma quando si fa sport è bello sudare! Tutto questo resoconto per dirle che STO BENISSIMO! La MIA MANO NUOVA E' STRAORDINARIAMENTE SEMPRE CALDA,ASCIUTTA , DI UN BEL COLORE E PIUTTOSTO SECCA COME LEI MI AVEVA AVVISATO. PER QUANTO RIGUARDA L'ASCELLA POSSO DIRE LA STESSA COSA (sono già andata a comperarmi delle t-shirt nuove per la prossima estate!). Ricordo quanto spaventata ero quel giorno....! In sala operatoria, dall'agitazione, piangevo e mi sono addormentata con due lacrime che mi scendevano sulle guance! NON HO SENTITO NULLA! SOLO TANTA PAURA PER NIENTE!    Ora non vedo l'ora arrivi il giorno della prossima operazione alla parte sx fissata per ottobre! (se si liberasse un posto prima sono pronta!!!!) CONSIGLIEREI QUESTA OPERAZIONE A CHIUNQUE SOFFRISSE DEL MIO STESSO PROBLEMA!
OGGI.. anche se ancora per metà.. MI SENTO TANTO PIU' SICURA DI ME STESSA!LE ASSICURO CHE E' IL PIU' BEL DONO CHE POTESSI AVERE DOPO AVER CONVISSUTO PER 30 ANNI CON LA VERGOGNA DI STARE IN MEZZO ALLE PERSONE, DOPO TANTE RINUNCE E DOPO TANTI PIANTI! Sento di essere cambiata... E Sono Felice! Per questo motivo LA RINGRAZIO CON TUTTO IL MIO CUORE!GRAZIE A LEI E A TUTTE QUELLE PERSONE CHE QUELLA MATTINA STAVANO IN SALA OPERATORIA CON NOI. In mezzo alle mie paure ricordo che con il vostro buon umore siete riusciti a farmi sorridere!QUINDI UN ABBRACCIO A TUTTI VOI E GRAZIE ANCORA! Mi farò sentire nei prossimi mesi per dirle come andranno le cose nel periodo estivo. Intanto con Stima e Affetto La Saluto. 

Un Bacio. Sxxxx. li 14.02.2013


Buongiorno Dottore
Sono Lxxx Sxxxxxxxxx e mi ha operato il 17 gennaio c.a. per il problema di iperidrosi palmare.
Volevo ringraziarla di tutto perché i benefici sono stati immediati e la degenza è stata in linea con quello che mi aveva comunicato.
Ho ripreso anche a fare attività sportiva da una settimana senza problemi.
Ci risentiamo per il secondo intervento.
Distinti saluti e grazie ancora

Lxxx Sxxxxxxxxx li 12.02.2013



Buonasera, sono Txxxxxx Exx.
Volevo aggiornarla sulla mia situazione dopo l'intervento del 16/01/2013.
Allora aveva ragione il decorso post operatorio è stato un po'diverso rispetto l'altra volta in merito a dolori...
Comunque ora sono passati 25 giorni circa e posso dire che la ferita si è rimarginata prima della scorsa volta.. l'altra volta con la colla della medicazione si era un pò tipo riaperta e mi tirava invece stavolta molto meglio...
Ad oggi mi capita di avere qualche fitta al petto
Poi in alto alla schiena ho dei fastidi soprattutto se mi appoggio o se faccio movimenti tipo allungare il braccio ecc....è normale tutto ciò??? La ringrazio ancora tanto, avere entrambe le mani calde e asciutte è tutta un altra cosa e stento a crederci...
Saluti

Exx li 08.02.2013


Buona sera dottore.
Sono un suo paziente operato a maggio dell' anno scorso le volevo dire che dopo l operazione non ho riscontrato nessun tipo di problema a parte i primi giorni che sono stati un po dolorosi. Volevo ringraziarla perche' non pensavo fosse cosi bello non avere piu' problemi di stringere la mano ad altre persone una sensazione a dir poco straordinaria. GRAZIE GRAZIE E MILLE VOLTE ANCORA GRAZIE.
Volevo anche chiederle se la seconda operazione che e' stata fissata per il 7 MARZO e' confermata almeno cosi riesco ad organizzarmi nel lavoro... 

Distinti saluti Cxxxxxxx li 25.01.2013


Salve Dottore,
Le scrivo dopo (circa un mese) il secondo intervento al braccio sinistro, che è andato benissimo!!! Forse è solo una mia impressione, giacchè ho affrontato l'operazione con cognizione di causa, avendola già fatta al braccio destro, ma questa volta la ripresa mi è sembrata più veloce, dopo una settimana ero già in gran forma! E inoltre non ho alcun problema di compensatoria, forse nella zona inguinale sudo leggermente di più, ma la cosa è talmente minima che non mi crea alcun fastidio. Non avere più le mani sudate è un sogno ad occhi aperti. Lei non ha fatto un intervento, ha fatto un miracolo! La mia vita ha preso un'altra direzione:l'iperidrosi palmare, inutile nasconderlo, è invalidante nei rapporti sociali,professionali e affettivi, ma finalmente molte cose sono 
cambiate e stanno cambiando per me nel quotidiano e nei progetti futuri. A 34 anni mi sento rinato! 

Ancora grazie, Txxx Dx Sxxxxxx li 21.01.2013


Salve dott. Marcello, ad oggi è passata una settimana dal mio secondo intervento. Lunedì scorso ho ripreso normalmente il lavoro perchè le mie condizioni sono state da subito ottime apparte un leggero fastidio alla ferita che persiste tuttora. A differenza della volta precedente non ho accusato alcun dolore al petto nè al polmone. La mano è perfettamente calda e asciutta come l'altra , domani o dopo toglierò il cerotto. Riguardo alla sudorazione compensatoria, per adesso non noto nessun cambiamento e, anche se questo probabile prezzo da pagare mi preoccupa un pò, nutro buone speranze che si mantenga in limiti accettabili com'è stato finora. Durante la mia permanenza in ospedale ho ritrovato disponibilità e gentilezza da parte di tutti voi e per questo di nuovo ringrazio. Come sempre la terrò informata sulle mie condizioni, intanto le mando il solito abbraccione  e un caloroso saluto anche da parte di mamma. 

Exxxxx Cxxxx li 12.01.2013



 

Nell'augurarTi tutto il bene possibile ,Ti saluto con stima

xxxxxxxxxxxxxxxxx

 

Questa pagina è stata aggiornata in data : 09/02/2020

 

 

 

 

 

Home Su Testimonianze 2020 Testimonianze 2019 Testimonianze 2018 Testimonianze 2017 Testimonianze 2016 Testimonianze 2015 Testimonianze 2014 Testimonianze 2013 Testimonianze 2012 Testimonianze 2011 Testimonianze 2010 Testimonianze 2009 Testimonianze 2008 Testimonianze 2007 Testimonianze 2006

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Verifica qui

Potete inviare a mangeli@yahoo.com un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web.  Le informazioni assunte da queste pagine devono essere sempre vagliate dal proprio medico curante. Copyright © 2001/2/3/4/5/6/7/8/9/10/11/12/13/14/15/16/17/18/19/20 - Dott. Marcello Costa Angeli - H. San Gerardo - Monza - Tel. 039 233.3566
Ultimo aggiornamento web in data :
martedì 11 febbraio 2020
Home Mappa del sito Disclaimer Come contattarmi Riassunto terapie Testimonianze iperidrosi Testimonianze eritrofobia