Testimonianze 2007   

INFORMAZIONI MEDICHE SULL'ECCESSO DI SUDORE e SULL'ARROSSIRE SENZA MOTIVO  fornite dal Dott. Marcello Costa Angeli - Chirurgo Toracico - Dirigente Medico con incarico professionale di eccellente specializzazione per la patologia del sistema nervoso simpatico  Unità Operativa di Chirurgia Toracica  - Ospedale San Gerardo  - Monza

Mappa del sito | Disclaimer | Come contattarmi | Riassunto terapie | Testimonianze iperidrosi | Testimonianze eritrofobia

 

wpe5.jpg (5216 bytes)

 

Home
Su

 

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Verifica qui

 

 


ANNO 2007


Gent.mo Dott. Costa Angeli, Le scrivo per informarLa sulle condizioni postume al secondo intervento di Simpatectomia effettuata giovedi' 11 Ottobre 2007. C'è ancora una desensibilizzazione e un fastidio della pelle che va da sotto l'ascella sx al gomito e che perdura ancora oggi,ma che si sta attenuando col tempo; ed una leggerissima sudorazione sotto il naso in situazioni particolarissime di stress. Le dico particolarissime, perchè ormai queste situazioni che prima mi procuravano particolare disagio sono scomparse. Se potessi, oggi, vedermi da fuori non mi riconoscerei più. Agli esami universitari ormai faccio "faville", parlo in pubblico senza problemi ( cosa che non mi sarei mai neppure sognato prima) e affronto ogni situazione con calma. Finalmente mi sento " normale" se mai si può parlare di normalità. Per quanto riguarda la sudorazione compensativa, anche quella si sta col tempo affievolendo,e non mi provoca alcun fastidio. Una cosa ancora mi assilla, ed è "l'incubo" (se così si può dire) che la sudorazione alle mani possa ritornare. Nel ringraziarLA ancora una volta; 

La saluto cordialmente  xxxxxx xxxxxxxx.
P:S: La contatterò nuovamente per aggiornarLA tra 6 mesi


Gentile professore spero stia bene, Le scrivo per darle qualche informazione riguardo me a proposito delle operazioni cui mi sono sottoposta in maggio (a destra) e giugno (a sinistra)posso dirle che le mani con mia grande soddisfazione sono secche, spesso ho la sensazione che provavo prima quando mi sudavano ma di fatto non sudano più in compenso, come mi aveva detto sudo di più sul busto sia davanti che dietro ma, è un disturbo che per quanto fastidioso tollero bene. Per quanto riguarda le cicatrici la destra è guarita bene e in fretta, la sinistra ci ha impiegato più tempo e tutt'ora se tocco quella più vicina al seno mi fa ancora un pò mal ma,so che i vari piccoli disturbi scompaiono nell'arco di un anno. Per il resto tutto bene, non finirò mai di ringraziarLa per avermi migliorato la qualità di vita e, sicuramente ci rivedremo tra qualche anno per sistemare anche la situazione di mio figlio. Per il momento comunque 

La ringrazio e La saluto.


Salve dottore: Innanzitutto volevo ancora rigraziarLa per tutto quello che ha fatto per me, ha cambiato la mia vita, sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti con l’intervento chirurgico, e poi volevo farLe sapere com’è andato il periodo di convalescenza: tutto entro la norma, piccoli doloretti in sede mammaria, per quanto riguarda la compensatoria è limitata e non mi crea nessun tipo di disagio.
Grazie mille !!!! 

La saluto

 xxxxxx xxxxxx


Buongiorno dott. Angeli, a distanza di due mesi dal mio secondo intervento alla mano destra tutto sta procedendo per il meglio, il beneficio che ne ho ricavato per la mano e l'ascella è completo, soddisfacente al 100%. Sono pienamente soddisfatto. Per quanto riguarda il lato sinistro devo ammettere invece che non sono proprio contentissimo perchè il risultato è stato più parziale e non identico al secondo intervento. Adesso voglio vedere come reagirà l'organismo all'estate. Comunque ero un pò tentato eventualmente di correggere il risultato al lato sinistro rioperandomi, magari il prossimo autunno. Le farò sapere ed eventualmente attendo suoi dotti consigli.

Cordiali Saluti.
xxxxxxxxx xxxxxxxxxxx


Salve dottore: Innanzitutto volevo ancora rigraziarLa per tutto quello che ha fatto per me, ha cambiato la mia vita, sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti con l’intervento chirurgico, e poi volevo farLe sapere com’è andato il periodo di convalescenza: tutto entro la norma, piccoli doloretti in sede mammaria, per quanto riguarda la compensatoria è limitata e non mi crea nessun tipo di disagio.

 Grazie mille !!!! La saluto
 xxxx xxxxxx


Preg.mo
Prof. Angeli sono xxxx xxxxxxxx da Rieti: Le scrivo per comunicarLe che a distanza di 2 mesi dall'ultimo intervento di simpaticectomia per via endoscopica ( 16.08.2006 )i risultati sono ottimi: la sudorazione alle mani è assente, mentre quella compensatoria sull'addome è quasi scomparsa. Le vorrei chiedere, però, se gli interventi possono avere effetto sul ciclo mestruale: dal primo intervento, infatti, il mio ciclo mestruale è diventato irregolare. Grazie di tutto

Cordiali saluti
xxxx xxxxxxx




Gentile professore
spero stia bene, Le scrivo per darle qualche informazione riguardo me: a proposito delle operazioni cui mi sono sottoposta in maggio (a destra) e giugno (a sinistra)posso dirle che le mani con mia grande soddisfazione sono secche, spesso ho la sensazione che provavo prima quando mi sudavano ma di fatto non sudano più in compenso, come mi aveva detto sudo di più sul busto sia davanti che dietro ma, è un disturbo che per quanto fastidioso tollero bene. Per quanto riguarda le cicatrici la destra è guarita bene e in fretta, la sinistra ci ha impiegato più tempo e tutt'ora se tocco quella più vicina al seno mi fa ancora un pò male ma,so che i vari piccoli disturbi scompaiono nell'arco di un anno. Per il resto tutto bene, non finirò mai di ringraziarLa per avermi migliorato la qualità di vita e, sicuramente ci rivedremo tra qualche anno per sistemare anche la situazione di mio figlio. 

Per il momento comunque La ringrazio e La saluto.



Buongiorno Dott. Costa Angeli,
le scrivo per aggiornarla sulla mia situazione ad un mese dal secondo intervento (T4 lato destro 3 maggio, T4 lato sinistro 7 giugno). La avviso che la mia email le farà perdere un po' di tempo ma la farà ridere...tutta "colpa" del buonumore che ho addosso da quando sono uscita dal San Gerardo! La sudorazione alle ascelle è praticamente scomparsa. Le mani sono perfette quando la temperatura esterna non è eccessivamente alta, e sono abbastanza asciutte persino quando fa molto caldo; in ogni caso, non sono mai blu, gonfie e gelate come mi capitava prima. Solo quando c'è una forte umidità tendono leggermente a sudare, ma solo superficialmente senza grondare come invece capitava prima degli interventi. Ho notato che si è attenuata sensibilmente la sudorazione dei piedi. In compenso, come lei mi aveva anticipato, soffro di sudorazione compensatoria quando fa molto caldo, particolarmente intensa sulla schiena, un po' meno evidente su addome e glutei. Per ora, riesco comunque a tollerarla senza problemi. Se me lo concede, ora le parlo anche degli aspetti meno "medici". Praticamente lei mi ha cambiato la vita! Da giorni al lavoro, per esempio, sto maneggiando carta e facendo disegni tecnici di precisione senza avere il minimo problema, mentre fino ad alcuni mesi fa questa cosa mi avrebbe messo seriamente in crisi. Posso maneggiare qualunque oggetto senza inzupparlo, senza sentirmelo scivolare dalle mani, senza vergognarmi di averlo completamente bagnato. Mi è venuta voglia pazzesca di provare a fare tutte quelle cose a cui ho dovuto rinunciare fino ad ora, primo tra tutti un bel corso di ballo, di quelli in cui si deve stringere forte la mano del partner, magari il latino americano o il tango...e poi delle lezioni di chitarra o di pianoforte...e poi scrivere e scrivere e scrivere... La cosa più incredibile è che da dopo gli interventi non mi vergogno più di me, non ho paura del contatto fisico con gli altri e non passo più pomeriggi interi a piangere senza vedere via di uscita da quella che per me era una condanna. Sono molto più tranquilla in tutto ciò che faccio...è vero, c'è la sudorazione sulla schiena, ma non mi condiziona la vita come l'iperidrosi a mani e ascelle. La cosa più bella è che mi sono persino innamorata...di una persona fantastica che mi sta facendo godere tutto il sole dell'estate per la prima volta nella mia vita, senza paura. Ho trovato il coraggio di parargli senza vergogna di come stavo prima degli interventi, del perchè ho deciso di operarmi, di come sto adesso, della sudorazione compensatoria e del problema irrisolto ai piedi. Mi ha accettata così come sono. Lui dice che devo cambiare punto di vista e guardare all'iperidrosi quasi come a una "fortuna" perchè mi ha dato una personalità particolare e una grande sensibilità. Secondo me...dice così perchè è innamorato pure lui, altro che iperidrosi!! Però magari, chissà, ha ragione???!! Di sicuro, il fatto di essere più sicura di me mi ha aiutata davvero moltissimo!!! Dottore, averla trovata è stato un miracolo, rimpiango solo di non aver avuto prima il coraggio di fare gli interventi. Non conosco nessun altro che soffra di iperidrosi, ma se potessi farle pubblicità andrei in giro ad urlare a tutti CHIAMATE SUBITO IL DOTTOR COSTA ANGELI, S U B I T O !Se dovesse mettere a punto un bell'intervento anche per i piedi, io mi prenoto già da adesso!Mi perdoni se ho divagato ma solo il quadro nel complesso descrive quali sono stati gli effetti dell'intervento su di me, non solo il fatto di avere le mani asciutte! Tra gli effetti collaterali dell'intervento dovrebbe aggiungere la felicità assicurata e una certa predisposizione alla pazzia, quella buona. 

La ringrazio di cuore!
xxxxxxxx xxxxxxxxxx
 

 

Questa pagina è stata aggiornata in data : 11/02/2020

 

 

 

 

 

Home Su Testimonianze 2020 Testimonianze 2019 Testimonianze 2018 Testimonianze 2017 Testimonianze 2016 Testimonianze 2015 Testimonianze 2014 Testimonianze 2013 Testimonianze 2012 Testimonianze 2011 Testimonianze 2010 Testimonianze 2009 Testimonianze 2008 Testimonianze 2007 Testimonianze 2006

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Verifica qui

Potete inviare a mangeli@yahoo.com un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web.  Le informazioni assunte da queste pagine devono essere sempre vagliate dal proprio medico curante. Copyright © 2001/2/3/4/5/6/7/8/9/10/11/12/13/14/15/16/17/18/19/20 - Dott. Marcello Costa Angeli - H. San Gerardo - Monza - Tel. 039 233.3566
Ultimo aggiornamento web in data :
martedì 11 febbraio 2020
Home Mappa del sito Disclaimer Come contattarmi Riassunto terapie Testimonianze iperidrosi Testimonianze eritrofobia